HOME ITA



1
1

Firma la petizione

E' arrivato il momento di provare a dare una cura possibile a tutti i malati di D.C.A. e dare luce a tutti gli invisibili, in questo momento delicato.

Condividete e firmate la petizione.





1
ornitorinco mdv.jpg I Ted Talk di Mi Nutro di Vita
Da quando a Marzo è iniziata la quarantena, Mi Nutro di Vita, grazie alla collaborazione di tutte le persone che fanno parte dell'Associazione, non ha smesso di portare avanti progetti, idee e speranze. Tra i vari progetti nati in questi mesi, ci sono i nostri Ted Talk: uno spazio dove chi ha sofferto e vissuto può raccontarsi e ripensarsi lungo nuove prospettive.

Grazie a Francesco Nisi per il supporto nella realizzazione dei video, grazie a Emanuela Lo Scalzo per aver dato forma e colore al logo ornitorinco, grazie a tutti coloro che , al di là del dolore, o ancor di più attraversandolo, non smetono di darsi voce e mettersi in gioco.

Ma grazie soprattutto a Bea e Mamma Fiorella, che hanno reso possibile tutto questo.

Chiunque volesse partecipare ai Ted Talk e raccontarci la sua storia può contattarci tramite i vari canali.




Progetto "I mille volti dei DCA"

Mi Nutro Di Vita, in collaborazione con l’associazione FoodNet,
lanciano una nuova iniziativa promossa dalla fotografa professionista Ilaria Elena Borin!

Il Progetto fotografico “I Mille Volti dei DCA”, pensato per la presentazione a festival e concorsi fotografici di fotografia etica, si pone l'obiettivo di sensibilizzare il pubblico internazionale sulla enorme diffusione dei #DCA e sulle loro diverse manifestazioni, proponendo ritratti in bianco e nero di persone che ne soffrono o ne hanno sofferto.

 
Le fotografie saranno scattate in tutta Italia e nel pieno rispetto delle seguenti variabili:
  • Ogni soggetto avrà piena libertà di decidere come farsi ritrarre [di volto o di schiena / figura intera o particolare a scelta del corpo / riconoscibile oppure no / da solo o con altre persone significative nella sua lotta al DCA / di persona o scegliendo oggetti importanti nella propria vita];
  • La fotografa condividerà con ogni soggetto gli scatti effettuati durante la sessione, al fine di permettere la selezione delle immagini accettate e di quelle da eliminare;
  • Dopo gli interventi di post-produzione sulle immagini, la fotografa sottoporrà via e-mail gli scatti al soggetto, per una definitiva approvazione;
  • Nel caso che il risultato finale non fosse approvato, ogni partecipante potrà richiedere l'eliminazione degli scatti, non partecipando al Progetto;
  • Ogni scatto avrà una didascalia con un nome [che potrà essere, a scelta insindacabile di ogni soggetto, il nome reale, un nome di fantasia, un soprannome o un acronimo] e una brevissima definizione della difficoltà alimentare sperimentata, attualmente o in passato.

    Per partecipare al Progetto, vi invitiamo ad inviare la vostra adesione via mail all'indirizzo1000voltidca@gmail.com
    .
 

2 giugno 2020 |World Eating Disorders Day






1
Comunicazione - novembre 2020



2020_comunicazione.jpg

11
Libro "Corri corvo corri" di Sebastiano Ruzza, socio Mi Nutro di Vita
1
2020_libro_Sebastiano_Ruzza.jpg
1

1
Sportello di ascolto e gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto
per famigliari e non,
a Pieve Ligure (GE)

2018_auto-aiuto.jpg

1
1

1
Da ottobre 2019 siamo attivi anche a BIELLA
SCRIVICI A : minutrodivitabiella@gmail.com

2019_MiNutroDiVita_BIELLA.jpeg